Salute·Scienza Quali malattie possono essere diagnosticate con l'elettrocardiogramma

Tempo: 2022-08-11

ECG è il tipo più conosciuto di carta termica. L'ECG può fare una diagnosi chiara sull'origine dell'eccitazione cardiaca e della funzione di conduzione, cioè l'aritmia. , cardiopatie congenite, disturbi elettrolitici e altre malattie, possono fornire una solida base diagnostica, così strettamente legata a varie discipline, è la tecnologia di esame clinico più basilare.

Sistema di gestione delle informazioni ECG, noto anche come sistema di rete ECG. Ha realizzato l'archiviazione digitale di tutti i dati ECG originali tramite computer, in modo che i dati ECG del paziente possano essere salvati in modo permanente. I grafici ECG tradizionali sono carta termica. Nel tempo, i grafici ECG diventano sfocati e poco chiari e le singole pagine vengono facilmente perse. Per i pazienti sottoposti a esami ECG, i risultati di ogni esame vengono salvati sul computer, il che è utile per i medici per confrontare i risultati degli esami ECG dei pazienti, scoprire le condizioni del paziente in tempo ed effettuare una diagnosi corretta. Ogni reparto dell'ospedale è dotato di una macchina ECG. I pazienti ricoverati possono completare l'esame ECG al posto letto e i risultati dell'esame vengono trasmessi alla sala ECG attraverso la rete. , in modo che i pazienti possano ricevere un trattamento tempestivo.


Quali sono gli elementi dell'esame nella sala ECG?

1. ECG convenzionale a 12 derivazioni

2. ECG a 18 derivazioni
Completando l'ECG a 18 derivazioni contemporaneamente, rispetto a quello a 12 derivazioni, vengono aggiunti gli esami della parete posteriore e del ventricolo destro, in modo che l'afflusso di sangue al cuore possa essere riflesso in modo più completo e la diagnosi di malattia coronarica, miocardica l'infarto e altre malattie possono essere più complete e accurate.

3. ECG dinamico
Holter, comunemente noto anche come wear box, Holter, dinamico 24 ore su XNUMX, viene utilizzato principalmente per monitorare l'aritmia, l'angina pectoris e la sincope transitoria e per analizzare qualitativamente e quantitativamente l'aritmia rilevata, guidare i farmaci clinici e osservare i farmaci L'efficacia del pacemaker può essere valutato per i pazienti con pacemaker.

4. Pressione sanguigna ambulatoriale
La pressione sanguigna ambulatoriale è una tecnologia di rilevamento che misura automaticamente, in modo intermittente e regolare la pressione sanguigna nella vita quotidiana attraverso strumenti. Generalmente, viene misurato una volta ogni mezz'ora durante il giorno e una volta ogni ora di notte, il che può riflettere in modo più oggettivo il livello e la fluttuazione effettivi della pressione sanguigna nelle 24 ore. I pazienti ad alto rischio sono più vantaggiosi.
Criteri diagnostici: Gli indicatori più preziosi e comunemente utilizzati sono i livelli medi della pressione arteriosa sistolica e diastolica durante le 24 ore diurne (attività di veglia) e di notte (sonno). Percentuale di calo della pressione sanguigna notturna e aumento della pressione sanguigna mattutina.
La pressione sanguigna media diurna e notturna nelle 24 ore riflette il livello generale della pressione sanguigna ambulatoriale nelle diverse fasi. Il limite superiore del riferimento normale per la pressione sanguigna ambulatoriale è 24h<130/80mmHg diurno<135/85mmHg notturno<120/70mmHg.

5. Prova di esercizio della plancia
Il test da sforzo sul tapis roulant consiste nell'aumentare il carico del cuore attraverso una certa quantità di esercizio e osservare i cambiamenti dell'elettrocardiogramma. Viene utilizzato principalmente per l'identificazione clinica del dolore toracico, la diagnosi della malattia coronarica, l'osservazione dell'efficacia dei farmaci, la guida dell'esercizio riabilitativo per i pazienti cardiopatici e l'esame fisico in industrie speciali.

Analisi dei contenuti del referto ECG

1. Ritmo sinusale
Il comandante generale del battito cardiaco è il nodo senoatriale e il nodo senoatriale emette i comandi per formare un battito cardiaco, chiamato ritmo sinusale, quindi il ritmo sinusale è sinonimo di ritmo cardiaco normale.

2. Aritmia sinusale
L'aritmia sinusale infatti non è una malattia, ma un fenomeno fisiologico. È comune nei bambini e nei giovani e diminuisce con l'età. Ci sono pochi sintomi di disagio, nessun significato clinico evidente e generalmente non richiede un trattamento speciale.

3. Battiti prematuri
Non essere prima nervoso, la comparsa di battiti prematuri è correlata a molti fattori, come malattie non cardiache, stress mentale, condizioni del sonno, risposta allo stress fisico, ecc. Una piccola quantità di battiti prematuri non avrà effetti evidenti sul corpo, ma se i sintomi delle palpitazioni sono evidenti, è possibile eseguire il monitoraggio Holter per valutare il numero di battiti prematuri in 24 ore e consultare un medico su come affrontarlo.

4. Eccezione ST-T
Quando vedi i cambiamenti ST-T che appaiono spesso nel rapporto ECG, tutti saranno molto nervosi. Soffro di ischemia miocardica o malattia coronarica? In effetti, l'anomalia ST-T è influenzata da molti fattori, come disfunzione autonomica, malattie non cardiache, quindi non detrarre la malattia coronarica su te stesso quando ricevi un rapporto del genere, devi trovare un cardiologo e ascoltare il consiglio del medico per ulteriori esami.

5. L'elettrocardiogramma è normale, devo fare altri controlli?
Sì, l'ecocardiografia esamina la struttura del cuore, l'atrio, le dimensioni della cavità ventricolare, la chiusura della valvola cardiaca e la funzione del cuore. La TC coronarica esegue la scansione del cuore per aterosclerosi e stenosi.

6. Devo digiunare per un ECG?
Non è necessario essere a digiuno per un ECG, puoi venire in qualsiasi momento, ma ricorda a tutti di andare in ospedale per vedere un medico e cercare di indossare abiti semplici e separati per facilitare l'esame.

Ultime novità