Quando le madri ottengono la carta a ultrasuoni B, come dovrebbe apparire la carta a ultrasuoni B?

Tempo: 2022-08-11

Le madri generalmente devono eseguire 4-5 esami ecografici a colori durante la gravidanza e ogni esame è particolarmente importante per le madri. Poi, quando le madri ottengono la B-carta per ultrasuoni, vedranno alcune parole professionali sopra. , Come devo guardare la carta per ultrasuoni B? Di seguito, te lo presenterò.


1


Nel rapporto B-ultrasound, le madri incinte vedono spesso le seguenti parole professionali, cosa significano?


1CS significa che il sacco fetale si vede solo nella fase iniziale della gravidanza. Generalmente, dopo 35 giorni di menopausa, il sacco gestazionale può essere visto nella cavità uterina da B-ultrasuoni. Il sacco gestazionale ha un diametro di circa 2 cm a 1.5 mesi di gravidanza e 5 cm a 2.5 mesi.

La posizione del sacco fetale può essere nel fondo, nella parete anteriore, nella parete posteriore, nella parte superiore e nella parte centrale dell'utero e la forma è rotonda, ovale e chiara come al solito.


2. CRL è la distanza testa-groppa, che indica l'asse più lungo dell'asse longitudinale della carcassa, utilizzato principalmente per determinare l'età gestazionale di 7-12 settimane di gravidanza.


3. BPD è il diametro biparietale della testa fetale, che rappresenta la distanza più ampia tra i lati sinistro e destro della testa, noto anche come diametro trasversale massimo della testa, che può essere utilizzato per stimare il peso e lo sviluppo del bambino.


4. FL è la lunghezza del femore fetale, cioè la lunghezza della coscia, che viene utilizzata per calcolare il peso del bambino insieme al BPD.


5. Il diametro occipitale-frontale è la distanza dall'osso nasale del bambino alla carena occipitale, che è la distanza più lunga dalla parte anteriore alla parte posteriore della testa del bambino.


6. La lunghezza della prima settimana dell'anello della circonferenza cranica viene utilizzata per confermare lo stato di sviluppo del bambino.


7. La circonferenza addominale è la circonferenza dell'addome, la lunghezza della pancia del bambino per una settimana.


8. Il GP classifica la placenta A partire dal terzo trimestre (28 settimane di gestazione), il grado della placenta apparirà sul referto dell'ecografia B. Generalmente la placenta è divisa in 0, I, II, III e talvolta III+.

Il grado I indica che la placenta è sostanzialmente matura;

Grado II tardivo segna che la placenta è maturata;

L'ultimo stadio III indica che la placenta sta invecchiando. A causa della calcificazione e del deposito di cellulosa, la capacità della placenta di trasportare ossigeno e sostanze nutritive è ridotta e il feto è a rischio in qualsiasi momento.


9. AFI esegue il timeout B per l'indice di liquido amniotico. Prendendo come centro l'ombelico della donna incinta, è diviso in 4 aree: superiore, inferiore, sinistra e destra. La profondità del liquido amniotico delle 4 aree viene aggiunta per ottenere l'indice del liquido amniotico. Il valore normale è 8-18 cm.


10. S/D è il rapporto tra la pressione sanguigna sistolica dell'arteria ombelicale fetale e la pressione sanguigna diastolica, che è correlata all'afflusso di sangue fetale. Quando la funzione placentare è scarsa o il cordone ombelicale è anormale, questo rapporto sarà anormale. Nella gravidanza normale, il feto ha bisogno di aumentare la S con l'aumentare dell'età gestazionale. Diminuisce, D aumenta, il rapporto diminuisce, S/D è inferiore a 3 nella gravidanza a breve termine.


L'editor di cui sopra ti ha presentato come leggere le parole professionali sulla carta B-ultrasound. Se hai bisogno di personalizzare la carta B-ultrasuoni, puoi consultare online.

Ultime novità